FELICITA’

  L’amore? Mio amore,    è questo nostro eterno cammino fra gli alberi, guardando con gli occhi il sole rosso e le stelle, con la testa rivolta al tuo viso e la pelle incollata al tuo corpo.    E’ guardare il tuo dolce sorriso, accarezzare le tue labbra.    E’ quando mi baci, é guardarti dormire, è spiare il tuo … Continua a leggere

Qualche parola per Te…..

Sei arrivato nella mia vita in modo inaspettato…… Mi hai fatto ricredere nelle cose in qualli non credevo oramai piu…. Mi hai fatto perdere la testa, hai rubato il mio cuore….. Sono di nuovo diventata me stessa, sorrido, mi sento felice …. Mi basta vedere il tuo sorriso, i tuoi occhi illuminati quando mi guardi, per scaldare il mio cuore.. … Continua a leggere

La febbre da Europei….

La febbre da Europei sale fuori e dentro il campo Mancano meno di due mesi al fischio d’inizio, ma la febbre da Euro 2008 comincia a salire. E c’è già chi lancia previsioni: Italia in finale ma perdente ai rigore, battuta dai Cechi Ricca l’agenda 2008 per gli sportivi di tutto il mondo. Oltre alle Olimpiadi di Pechino, che partiranno … Continua a leggere

ATTENZIONE – dal 30/04/08 pagamenti, assegni – si cambia

 CONTI CORRENTEPagamenti e assegni: dal 30 aprile si cambia  Tra un mese, occhio ad assegni, pagamenti e libretti al portatore. Se il valore supera i 5.000 euro, si cambia. A cambiare sono tante cose: la modalità di compilazione degli assegni, l’importo massimo consentito per i pagamenti in contante, i limiti per i libretti di risparmio e i titoli al portatore. … Continua a leggere

Sassi

  Una volta un anziano professore della Scuola Nazionale per la Pubblica Amministrazione venne contattato per tenere una lezione di formazione sulla “Pianificazione efficace del tempo” ad un gruppo di una quindicina di dirigenti di importanti aziende americane. Il corso faceva parte di una delle cinque sessioni della loro giornata di formazione, e il professore aveva a disposizione solamente un’ora … Continua a leggere

Grazie dell’attenzione

GRAZIE DELL’ATTENZIONE Dar retta al nostro prossimo, mostrargli “simpatia” senza pregiudizi né prevenzioni, può riservare sorprese molto gradite. Di KENT NERBURN Craig, un mio amico intimo e collega dell’università, comunicava energia e vitalità ovunque andasse. Focalizzava la sua attenzione su di te mentre gli parlavi e ti faceva sentire più importante che mai. La gente lo adorava. Un giorno d’autunno … Continua a leggere